ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

Si occupa del restauro del dente danneggiato dalla carie o da un trauma.

La carie o il trauma possono causare lesioni dello smalto e a volte della dentina. In questo caso si procede con l’asportazione dello smalto e della dentina interessati dalla carie e con la successiva otturazione effettuata con materiali compositi dello stesso colore del dente.

In caso di carie profonda ci può essere l’interessamento della polpa dentale (che contiene le fibre nervose e i vasi vascolari del dente). In tal caso si procede prima della conservativa ad un trattamento endodontico (vedi Endodonzia) detto devitalizzazione del dente, ovvero dalla rimozione della polpa dentale.

UN BEL SORRISO AUMENTA IL VALORE DEL VISO

Un sorriso è la porta che apre il tuo cuore agli altri

Ricostruzioni di I Classe